Ci sono molte città deserte negli Stati Uniti?

Ci sono molti luoghi che un tempo funzionavano come una città, dove se li superavi non potevi giurare che nulla fosse mai stato costruito o funzionato. Lascia che ti dia un buon “per esempio”.

Doaksville, Choctaw Nation, Indian Territory (Now Oklahoma).

La città si formò attorno a una stazione commerciale vicino a un forte (Ft. Towson) istituito per aiutare il reinsediamento della nazione Choctaw nel nuovo territorio indiano tra la fine del 1820 e l’inizio del 1830. rendere Doaksville la città più grande della nazione Choctaw e il quartier generale tribale. Presto fu una città molto fiorente con banche, giornali, taverne, un ufficio postale e persone che passavano per fare acquisti per la corsa all’Oklahoma Gold nella parte occidentale dell’area. Il forte passò alla storia nel 1854 e la città iniziò un lento declino. Nel 1870 fu scavalcato dalle ferrovie e lungo di esse furono avviate nuove città. Nel 1903 l’ufficio postale fu chiuso e il resto della città scomparve, portato da persone a caccia di materiali da costruzione per i loro progetti di costruzione personali. L’unica cosa rimasta era il cimitero, che si era fuso con la nuova città di Fort Towson. Negli anni ’50 la gente discusse su dove fosse stata la città di Doaksville, quanto fosse grande e quanto tempo era passato. Un gruppo di archeologi dell’OU dovette trovarlo ed esporre le basi nel 2001 prima che i locali credessero che quella macchia di macchia il pennello, buono solo per la caccia ai conigli, aveva nascosto una città che una volta era stata la più grande e la più importante nella nostra parte dello stato. Ho cacciato questa zona da ragazzo e nulla ha mostrato prove che una città fosse mai stata lì.

Nella mia vita (ho meno di 70 anni) ho visto diverse città scomparire per sempre, posti come Farmers Hill, Iron Stob, Sneed Schoolhouse, Speer e Frogville, e altri si avvicinano all’estinzione. Nella maggior parte dei casi i progressi nella facilità di trasporto li hanno fatti fallire. Era solo che non c’era più bisogno di avere una città o un negozio lì. Molti di quei posti che ho visto in gioventù non mostrano più alcun miglioramento, sono tornati alla natura.

In altri stati potrebbero esserci città “fantasma” ancora più o meno in piedi, ma qui, le nostre città fantasma (e mi è stato detto che ce ne sono meglio di 400 in Oklahoma) tornano alla natura, con un po ‘di aiuto dagli spazzini, molto velocemente. è persino difficile ricordare dove fossero una volta. Non si limitano a sedersi, abbandonarsi e aspettare che qualcuno rientri.

No, la lista delle città fantasma può sembrare lunga ma questa lista è quasi interamente minuscola in località estremamente remote, molte erano città aziendali o città minate che andarono abbandonate alla chiusura della miniera o della fabbrica. Molti sono ora inondati da bacini idrici. Mi viene in mente di non abbandonare le “città”. Se vuoi vedere una città fantasma dovrai fare un viaggio speciale.

Ecco alcune città fantasma da guardare

Shakespeare, New Mexico – Wikipedia

Storia di Virginia City e Nevada City